mercoledì 20 febbraio 2013

Filetto di maiale in pasta fillo


Continua il mio giocare grazie al contest di Emanuela di Arricciaspiccia
Sono "mononota" come la bella canzone di Elio e le storie tese presentata a Sanremo e pluripremiata e così proseguo con lo stesso prodotto, la Confettura di fichi dell'Azienda Mariangela Prunotto che me lo ha gentilmente inviato.

A proposito, mentre cuciniamo perchè non riascoltare la canzone?




FILETTO DI MAIALE AL SAPORE DI FICHI IN PASTA FILLO 



1 filetto di maiale
3/4 fette di prosciutto crudo di Parma
2/3 foglie di verza
6 fogli di pasta fillo
olio evo
sale e pepe Melegueta 
30 g burro
semi di sesamo
semi di cumino

Pulire il filetto da ogni filamento di grasso. Sfregarlo bene con il sale e il pepe Melegueta. Rosolare in padella in 2/3 cucchiai di olio evo facendogli prendere colore su tutti i lati. Togliere dal fuoco e far intiepidire. Nel frattempo lavare le foglie di verza e cuocerle in acqua bollente salata per 10 minuti circa; devono risultare morbide. Scolarle dall'acqua e far asciugare su di un canovaccio.

Riprendere il filetto, spalmarlo con la Confettura di fichi Prunotto, avvolgerlo nelle fette di prosciutto crudo e infine nelle foglie di verza.




Fondere il burro a fuoco bassissimo. Far intiepidire poi pennellarlo sui fogli di pasta fillo, davanti e dietro, sovrapponendoli uno sull'altro. Appoggiare il filetto sulla pasta e chiuderlo a pacchetto arrotolandolo e lasciando l'apertura nella parte inferiore. Pennellare la superficie con olio o parte del burro rimasto e cospargere con i semi.




Forno a 180  per 20/30 minuti circa (dipende dalle dimensioni del filetto). 
Togliere dal forno e lasciar riposare la carne per dieci minuti.


Tagliare a fette e servire. 





Con questa ricetta partecipo al contest di Arricciaspiccia Dolcemente salato 
e ho utilizzato i prodotti dell'Azienda Mariangela Prunotto



3 commenti:

  1. Aaahhh, questa è assolutamente da provareeeee!! Mi piacciono questi abbinamenti!!
    Bacioni
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta Bianca! Mi piace un sacco! E la pasta filo deve essere una figata! Non posso usarla ahimè e vi invidio un sacco :)! Ottima idea! Brava brava brava! Accostamento di sapori equilibrato! Mi piace!!! Grazie mille!!!
    Ema

    RispondiElimina