sabato 2 novembre 2013

Crema dolce alla zucca con... - L'autunno nel dessert

Partecipo al contest di Ti cucino così sulle verdure di stagione. Sono tantissime, bellissime alla vista, avvolgenti nei profumi, morbide al palato. Facile, mi sono detta. Ho iniziato a pensare ai primi:  tagliatelle, tortelli, risotti e poi ho aggiunto gli sformati, le torte salate e poi non ero ancora convinta.
Verdure? Portiamole a fine pasto, in una merenda, in un tè con le amiche (ma gli amici il tè non possono mai prenderlo, poveri?) e vediamo cosa ne risulta.

CREMA DOLCE ALLA ZUCCA E BISCOTTI ALLE PATATE E PISTACCHI  
CON CROCCANTE AI SEMI DI ZUCCA





crema alla zucca:
mezzo litro di latte intero fresco
4 tuorli
150 g di zucchero
50 g di farina
1 bustina di vanillina
200 g di zucca (o 300 g se si vuol dare più colore alla crema)

biscotti alle patate:
250 g farina 00
100 g patate
75 g di burro
1 uovo
50 g di zucchero
2 cucchiai di miele
40 g pistacchi
mezza bustina di lievito per dolci
zucchero a velo

croccante ai semi di zucca:
20 g di acqua
80 g zucchero
50 g di semi di zucca

Per la crema di zucca: decorticare la zucca, cuocerla a vapore fino ad ammorbidirla completamente poi frullarla con il minipimer. Scaldare il latte. In una casseruola mettere i tuorli, la farina, lo zucchero e la vanillina. Mescolare con una frusta poi aggiungere il latte caldo gradualmente. Trasferire sul fuoco e portare a cottura mescolando in continuazione. Quando la crema comincia ad addensare, abbassare la fiamma e proseguire la fiamma per altri 2 - 3 minuti. Fuori fuoco aggiungere la zucca.




Per i biscotti: montare il burro con lo zucchero e il miele. Aggiungere le patate pelate e crude,  grattugiate con la grattugia dai fori fini, la farina, 30 g di pistacchi precedentemente tritati fino ad ottenere una polvere, mezza bustina di lievito per dolci. Impastare.




Formare delle palline e schiacciarle leggermente. Sistemarle su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Sulla superficie distribuire i rimanenti pistacchi questa volta però tritati in modo grossolano.




Cospargere di zucchero a velo e mettere in forno a 175° per 12 minuti circa.




Per il croccante: scaldare in una padella antiaderente i semi di zucca. In una casseruolina dal fondo spesso, far sciogliere lo zucchero nell'acqua senza mai mescolare. Quando lo zucchero diventa di un bel colore biondo intenso, aggiungere i semi, mescolare e spegnere il fuoco. Preparare un foglio di carta da forno, versarci sopra il croccante, ricoprire con un altro foglio di carta da forno e passarvi sopra con un mattarello. Poi far raffreddare, eventualmente arrotolando il rotolo di carta per creare poi degli effetti decorativi con il croccante.




Impiattare servendo un ciuffo di crema alla zucca accompagnato da due biscottini alle patate e un pezzo di croccante ai semi di zucca.





6 commenti:

  1. ricetta molto molto particolare chissa che non ti porti fortuna.ottima proposta.grazie di aver partecipato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la bella idea. Buona settimana

      Elimina
  2. Carissima, siamo innovativi, alla grande!!!!A me piace tutto...In bocca al lupo per il contest e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo non sia...troppo innovativa! A casa è stata apprezzata e questo è già tanto

      Elimina
  3. Tutto davvero molto sfizioso e particolare! Complimenti, sono sicura che le amiche del the delle cinque saranno moooltoooo soddisfatte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono stati anche i figli nel dopo cena! Ma non è un gran sforzo, mangiano a tutte le ore!

      Elimina