domenica 18 maggio 2014

Lasagnette al doppio zafferano

Un bel primo con i colori del sole e la freschezza delle verdure di primavera.
Zafferano doppio? Sì, nella sfoglia della pasta e nella salsa che separa uno strato dall'altro.


LASAGNETTE AL DOPPIO ZAFFERANO




per 6 persone
per la pasta:
 250 g farina 00
2 uova
1 bustina di zafferano
1 cucchianno di olio evo delicato

per la salsa:
200 ml latte
200 ml panna
50 g Parmigiano Reggiano
50 g pecorino romano
1 bustina di zafferano
1 spicchio di aglio
2 rametti di timo
sale

per le verdure:
2 carote
1 porro
2 zucchine
1 mazzetto di asparagi sottili
olio evo
sale e pepe
burro

Impastare tutti gli ingredienti nella planetaria. Raccogliere l'impasto e porlo sotto una ciotola capovolta per farlo riposare almeno 30 minuti.





Riprendere la pasta, tagliarla a pezzi e passarli nella macchinetta per la pasta per ricavarne delle strisce in cui verranno ritagliati dei fogli di circa 10 cm di lunghezza (non devono essere regolari). Portare a bollore acqua salata, unire un cucchiaio di olio e immergervi 2 - 3 ala volta, i fogli di pasta per essere sbollentati. Raccoglierli e stenderli su una tovaglia pulita. 

Lavare le verdure e tagliarle a quadretti piccoli, affettare il porro. In una padella soffriggere dolcemente tutte le verdure mantenendole croccanti. 








Pulire e lavare gli asparagi, cuocerli in acqua bollente salata per 7 minuti poi tagliarli a pezzetti, tenere le punte abbastanza lunghe e aggiungerli alle verdure per pochi minuti. Controllare il sale e profumare con pepe bianco. 








Grattugiare i formaggi. In una casseruolina portare a bollore il latte e la panna con il timo, l'aglio (privato del germe), lo zafferano e un pizzico di sale. Unire i formaggi e mescolare a fuoco dolce fino ad addensamento della salsa.


Prendere delle pirofile individuali (io ho usato anche una da 3 porzioni), imburrarle, e procedere alternando pasta, salsa, verdure, fino ad esaurimento degli ingredienti. Sigillare con alluminio e cuocere per 20 minuti circa in forno caldo a 180°. Portare in tavola con una spolverata di Parmigiano. 


Con questa ricetta partecipo a:




















2 commenti:

  1. mamma che piatto godurioso!!
    un bacione,Mirtill@

    RispondiElimina
  2. Buonissime queste lasagnette Bianca Maria! Le inserisco volentierissimo nel mio contest sullo zafferano! Ancora in bocca al lupo! A presto, Monia.

    RispondiElimina