lunedì 15 maggio 2017

Mozzarella in carrozza

Erano mesi che mi corteggiavano in casa per avere la mozzarella in carrozza. Non che non mi piaccia. Anzi. Ma il fritto mi fa paura, per me è una di quelle cose "che fanno male", tipo il ketchup o il gelato mangiato in inverno. Lo so che sono sciocchezze ma ci sono stata cresciuta e per me sono sacre verità. Ho voluto però fare ai miei ragazzi una sorpresa. Ho studiato la ricetta e mi sono buttata. Sul fatto che non ne sarebbe avanzata nemmeno una non avevo dubbio. Però un piccolo compromesso l'ho raggiunto. A fianco delle mozzarelle volevo vedere insalata. Non so che abilità abbiano ma hanno saputo dilatare tre foglioline di lattughino in modo inusitato.
Buon fritto!


MOZZARELLA IN CARROZZA







per 4 persone:
12 fette di pane da toast senza crosta
1 mozzarella fior di latte da 250 g
200 g prosciutto cotto
50 ml latte
3 uova medie
sale e pepe
farina
olio di semi di arachide


Posare su sei fette di pane una fetta di mozzarella lasciata sgocciolare su un colino per alcune ore e tagliata a fette spesse. Aggiungere una fetta di prosciutto cotto, coprire con altro pane. Portare l'olio a temperatura e nel frattempo pressare il pane,  passare nella farina e poi in un composto di latte e uova aggiustato di sale e pepe. Immergere nell'olio mantenendo la temperatura medio-alta e girando un paio di volta. 5 minuti di cottura dovrebbero bastare.Sgocciolare su carta da cucina e servire caldo.
Senza scordarsi di accompagnare con insalata!


Nessun commento:

Posta un commento