mercoledì 9 agosto 2017

Filetto di ombrina con cipolla e pomodoro

Mare, profumo di mare....ci sono cresciuta con questa canzone, è stata l'appuntamento quotidiano di quando ero ragazza, l'occasione per sognare di essere questo o quel personaggio in viaggio per mete esotiche. A distanza di anni, non ho mai fatto una crociera ma va bene così.
Il mio panorama di vita è così gradevole che non sento la spinta a cercare paradisi altrove.
Certo che se capita l'occasione di un bel viaggio la si prende ma per il momento il mare non lo navigherò.
Lo porto negli occhi e in tavola!


FILETTO DI OMBRINA CON CIPOLLA E POMODORO






per 4 persone:
4 filetti di ombrina
pomodorini ciliegia o datterini
3 cipollotti di Tropea
olive taggiasche
olio evo
origano
sale e pepe

In una padella insaporire in due cucchiai di olio evo i cipollotti mondati e affettai. Sale e pepe. Unire i pomodorini lavati e spaccati con le mani per far loro perdere un poco dell'acqua interna e le olive anch'esse rotte in due o tre parti.  Cuocere a fiamma alta e per pochi minuti. Spolverare di origano.
In un'altra padella scaldare due cucchiai di olio evo e cuocere i filetti tagliati in due o tre parti partendo dalla parte della pelle. Bastano pochi minuti per lato.
Porre al centro del piatto due cucchiai di verdure e adagiarvi sopra i filetti di ombrina.




Nessun commento:

Posta un commento